Amici senza frontiere

Che cosa è il progetto “AMICI SENZA FRONTIERE”?

Ho spedito un cane di pezza ad un bambino lontano ….
Lui voleva solo una carezza o un cucciolo vero…

I Bambini cercano proprio questo …
Per loro non esistono frontiere, convenzioni o diveristà ma solo
AMICIZIA, FRATERNITA’, COMUNIONE E AMICIZIA

Le Misericordie hanno scelto di accogliere, presso famiglie selezionale, i bambini bielorussi provenienti dalle zone contaminate dalla catastrofe di Cernobyl.
Cosa fare per accogliere un bambino? …Basta poco!
"Aggiungi un posto a tavola e c’è un amico in più…"

Non ti preoccupare se non comprendi la sua lingua e la sua cultura è un bambino!!...
….dagli solo il necessario e tanto amore “capirà”…

E questa esperienza rimarrà sempre nel tuo e nel suo cuore




Antonella Bagnoli

Tel. 055/3261374 - fax 055/3261261
formazione@misericordie.org segreteria@misericordie.org