Come diventare volontari

Guarda la Campagna adesione CAMPAGNA ADESIONE 2017

Le Misericordie sono diffuse in tutta Italia e la loro azione è diretta, da sempre, a soccorrere chi si trova nel bisogno e nella sofferenza, con ogni forma di aiuto possibile, sia materiale che morale.

Il Movimento è aperto a tutti: uomini e donne dai 16 agli 80 anni che vogliano dare il loro contributo, ispirato al Vangelo e alle Opere di Misericordia, possono diventare confratelli e consorelle e far parte di una Confederazione Nazionale che oggi è una delle più grandi e antiche entità federative del Paese nell’ambito del Volontariato.

Per diventare volontario, basta individuare la sede della Confraternita di Misericordia più vicina vedi mappa e prendere contatti. I responsabili vi sapranno fornire tutte le informazioni e indicare l’inizio dei corsi di formazione, necessari per intraprendere il vostro cammino di aiuto ai bisognosi. Per saperne di più, conoscere la nostra storia, le nostre tradizioni e i nostri valori, intanto potete scoprire Chi Siamo 

Come ha detto Papa Francesco, “la misericordia di Dio non è una bella idea, ma un’azione concreta. Non c’è misericordia senza concretezza". La misericordia non è un fare il bene “di passaggio”, è coinvolgersi lì dove c’è il male, dove c’è la malattia, dove c’è la fame, dove ci sono tanti sfruttamenti umani.” Ecco quello che facciamo, da quasi 8 secoli. E che potrete fare anche voi.


Ogni giorno, spesso nel silenzio e nel nascondimento, date forma e visibilità alla misericordia. Voi siete artigiani di misericordia: con le vostre mani, con i vostri occhi, con il vostro ascolto, con la vostra vicinanza, con le vostre carezze… artigiani! Voi esprimete il desiderio tra i più belli nel cuore dell’uomo, quello di far sentire amata una persona che soffre. Nelle diverse condizioni del bisogno e delle necessità di tante persone, la vostra presenza è la mano tesa di Cristo che raggiunge tutti. Voi siete la mano tesa di Cristo.

PAPA FRANCESCO
Discorso ai partecipanti al Giubileo degli Operatori di Misericordia Piazza San Pietro, 3 settembre 2016