Esercitazione di protezione civile "MEGARA 2018"

Esercitazione di protezione civile "MEGARA 2018"

Maggio 28, 2018 - 01:32

Organizzata dalla Misericordia di Augusta, ha preso il via, il 25 maggio, l'esercitazione provinciale di protezione civile denominata "MEGARA 2018".

Organizzata dalla Misericordia di Augusta, ha preso il via, il 25 maggio, l'esercitazione provinciale di protezione civile denominata "MEGARA 2018".
Le Misericordie del Coordinamento zonale delle province di Siracusa e Ragusa, assieme ad altre associazioni di protezione civile aretusee, si sono riunite presso il campo base allestito ad Augusta già la mattina del venerdì.
Nel primo pomeriggio hanno preso il via le esercitazioni vere e proprie che hanno visto la partecipazione delle varie squadre tecniche, logistiche e sanitare per l'intervento nei vari scenari, magistralmente preparati dagli organizzatori.
Un gruppo di psicologi, appartenenti all'associazione Psicologi per i Popoli, cui fanno parte il nostro Francesco Marciante e il caro Salvo Cannavò (della Misericordia di Augusta), hanno coordinato l'aspetto della psicologia nelle emergenze di massa, verificando lo stato di preparazione dei nostri volontari nel trattare casi umani di considerevole impatto sotto l'aspetto emozionale e psicoattitudinale.
A Megara 2018 è stata presente anche una squadra della nostra Misericordia sotto la guida del responsabile, Salvatore Magrì.
Presente anche il nostro governatore, Nino Savarino.

"Ho preso parte a moltissime esercitazioni di protezione civile" ci ha detto Salvatore Magrì, "ma ogni volta è una esperienza sempre nuova e coinvolgente. Vedere i nostri volontari, impegnarsi e lavorare al massimo delle loro capacità, confrontarsi con le tante difficoltà che una esercitazione e la vita nel campo comportano, mi riempie di gioia. Una esercitazione è importante anche per fraternizzare, per conoscere altri confratelli e volontari, per apprendere dall'esperienza di altri. Un grazie agli organizzatori e, sopratutto, un grazie ai miei ragazzi".

"Megara 2018 è stata una esercitazione davvero ben organizzata" ha dichiarato il nostro Governatore, Nino Savarino. "Voglio ringraziare per questo la Misericordia di Augusta e il suo governatore, nonchè coordinatore zonale, Marco Arezzi. Il mio desiderio è che anche Rosolini possa organizzare, in vista del venticinquesimo anniversario dalla fondazione, una esercitazione di protezione civile, riprendendo l'esperienza di Area Rosolini, da noi organizzata per quattro edizioni. Un ringraziamento va ai nostri volontari e spero che questa esperienza invogli gli altri ad un sempre maggiore impegno".