Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’autismo: le Misericordie tra i partner dell’evento Sentiero Blu 2.0

Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’autismo: le Misericordie tra i partner dell’evento Sentiero Blu 2.0

Marzo 31, 2018 - 10:26

Mezzi e volontari a sostegno delle tappe del percorso trekking in bici lungo la riva destra del fiume Po

Duecento chilometri in bicicletta sulla riva destra del Po per sensibilizzare l’Italia sull’autismo, con il sostegno di mezzi e volontari delle Misericordie.

La Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia ha dato il proprio patrocinio a Sentiero Blu 2.0 iniziativa organizzata dalla Fondazione Opera Santa Rita, con la Collaborazione del Comune di Prato, USL Toscana, Provincia di Rovigo, Attivamente, Orizzonte Autismo, Basilica Arcipretale di Polesella, che prevede dal 2 al 7 aprile un percorso di trekking in bicicletta sulla riva destra del fiume Po partendo da Stellata di Bondeno (Ferrara) per arrivare sabato 7 aprile a Chioggia. Protagonisti del progetto sono i ragazzi ospitati nelle strutture della Fondazione Opera Santa Rita, in tutto 11, che insieme ad operatori, familiari, membri delle istituzioni e con il sostegno delle associazioni locali parteciperanno al percorso in bici.
Un progetto che vuole dare un messaggio preciso “che le differenze non allontanano” un principio che da sempre anche le Misericordie d’Italia abbracciano e sostengono. Per questo le Misericordie Italiane seguiranno l’evento con volontari e mezzi di soccorso, tutti insieme per conoscere e capire l’autismo. 

Per tutte le informazioni  https://www.sentieroblu.it

AllegatoDimensione
PDF icon SENTIERO BLU 2018 locandina.pdf3.08 MB