8n2fte - w6g59w - rwquxm - fzmt76 - 9kru5t - as89wm - zwvrff - dlokop

I bambini di Cittareale al ‘Castellani’ per assistere a Empoli-Lazio

I bambini di Cittareale al ‘Castellani’ per assistere a Empoli-Lazio

Febbraio 16, 2017 - 16:38
Posted in:

Un’idea nata durante la visita a Cittareale per la consegna degli zaini. “Vi inviteremo allo stadio...”. È questa la promessa che i calciatori e la dirigenza dell’Empoli Football Club avevano fatto ai piccoli alunni di Cittareale, comune duramente colpito dal terremoto, all'inaugurazione della nuova scuola antisismica. Come detto in quell'occasione, la società sportiva aveva donato ai bambini zainetti, quaderni, penne e colori; poi la promessa di assistere da vicino ad uno degli incontri di campionato di serie A.

Ora la promessa diventa realtà e sabato prossimo, 18 febbraio, in occasione dello scontro interno contro la Lazio, tre pulmini, messi a disposizione dalla Misericordia di Empoli, arriveranno a Cittareale per portare i piccoli tifosi allo stadio Carlo Castellani. Ma non saranno semplici spettatori della gara: i piccoli di Cittareale andranno infatti ad accompagnare in campo i calciatori che daranno vita alla sfida tra Empoli e Lazio.
L’iniziativa nata nell’ambito del Progetto Scuola, ha visto il coinvolgimento delle Misericordie e Misericordia di Empoli, dell’Empoli Football Club e della sua Onlus Empoli for Charity, dell’Hotel Alexandra di Vinci e della scuola materna di Cittareale.

Rebecca Corsi responsabile marketing dell’Empoli Football Club e ideatrice della Onlus Empoli For Charity ha dichiarato: “Siamo felicissimi di regalare una giornata diversa a questi piccoli angeli colpiti così duramente da un evento catastrofico. Lo sport, sperò, li aiuterà ad allontanare per qualche ora il difficile quotidiano che stanno vivendo da mesi. Già eravamo molto contenti di aver donato loro il materiale scolastico che potesse farli tornare poco a poco alla normalità. Questa iniziativa sicuramente è una goccia d’acqua in mezzo al mare, ma regalare loro un sorriso è per noi già motivo di soddisfazione”.
“Avevamo accolto l'invito certi che avrebbero mantenuto la promessa – ha detto il sindaco di Cittareale Francesco Nelli – Per i nostri piccoli alunni è una grande cosa, una gita per allontanarli serenamente dal dramma terremoto che ancora, anche in queste ore, non ci lascia vivere in pace”.

“Una splendida iniziativa per la quale applaudiamo la Misericordia, l’Empoli Football Club e tutte le realtà coinvolte – spiega il sindaco di Empoli Brenda Barnini – sarò felice di accogliere e dare il benvenuto nella nostra città ai bambini, al sindaco Nelli e alla delegazione presente. Empoli e devo dire tutti i Comuni dell’Unione Empolese Valdelsa hanno dimostrato in questi mesi grande sensibilità verso le comunità colpite dal terremoto. Continueremo a farlo per aiutare nella ricostruzione. Momenti di socialità e condivisione come questi dimostrano il grande cuore dei nostri concittadini e inoltre arriva un positivo messaggio di civiltà e unità da parte del mondo del calcio”.

Anche il direttore della Misericordia di Empoli Fabrizio Sestini si è detto felice dell’iniziativa: “Da parte nostra abbiamo collaborato alla ricostruzione di tre scuole nelle zone colpite dal terremoto, tra cui proprio quella di Cittareale. È stata una cosa emozionate, siamo riusciti in pochi mesi a far rinascere le scuole e dar loro, in poco tempo, un qualcosa da cui ripartire. E nell’occasione avevamo in qualche modo portato Empoli e l’Empoli in quelle zone. Se con la riapertura della scuola abbiamo dato loro un momento di gioia, siamo felici di regalarne loro un altro e incontrarli di nuovo ad Empoli. Per la nostra città, per Misericordia, per l’Empoli Football Club è una cosa molto importante e speriamo che questa collaborazione possa ripetersi in futuro”.
Questo il programma della due giorni azzurra dei piccoli bambini di Cittareale

SABATO 18 FEBBRAIO
Ore 10:30: Partenza da Cittareale, pranzo e soste;
Ore 15:00: Arrivo ad Empoli;
Ore 15:00 - 16:00: Incontro con il sindaco di Empoli Brenda Barnini;
Ore 16:00 - 16:30: Inizio pomeriggio/merenda alla Misericordia con i bambini del Calasanzio.
Ore 19:00 – 19:30: Arrivo allo stadio Carlo Castellani;
Ore 20:45: I bambini di Cittareale entrano per mano ai giocatori in campo;
Ore 23:00: Trasferimento all’ Hotel Alexandra (pernottamento offerto da Empoli FC)

DOMENICA 19 FEBBRAIO
Ore 9:30 -10:00: Visita del Centro Sportivo Monteboro;
Ore 13:30: Pranzo e partenza per Cittareale.