8n2fte - w6g59w - rwquxm - fzmt76 - 9kru5t - as89wm - zwvrff - dlokop

Prosegue l’attività del Panama-Team alla Giornata Mondiale della Gioventù

Prosegue l’attività del Panama-Team alla Giornata Mondiale della Gioventù

Gennaio 25, 2019 - 15:51

Il Presidente Trucchi manda loro un ringraziamento

Entra nel vivo l’attività del Panama-Team, i 41 tra Fratelli e Sorelle delle Misericordie Italiane che si occupano del supporto e coordinamento delle attività di soccorso sanitario alla giornata Mondiale della Gioventù di Panama in supporto ai Samer del Benemérito Cuerpo de Bomberos de la Repùblica di Panama e in collaborazione con l’Ordine di Malta. 

Con l’arrivo del Santo Padre l’attività si è fatta più intensa per il Team delle Misericordie, che ricordiamo è suddiviso in 9 squadre dislocate nelle varie aree dove è in corso l’evento.
Ad incoraggiare i Fratelli e le Sorelle presenti a Panama anche il Presidente della Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia Roberto Trucchi: 

“I nostri Fratelli e le nostre Sorelle presenti a Panama, stanno facendo un grande lavoro, li voglio ringraziare perché con il loro servizio stanno ancora una volta mostrando a tutto il mondo l’importanza delle Misericordie. Il loro spirito di servizio la loro dedizione sono davvero notevoli, la nostra speranza è che il loro servizio li possa arricchire. Vorremmo inoltre che i nostri rappresentanti siano contagiosi e coinvolgano altri giovani italiani e di tutto il mondo spingendoli ad abbracciare i valori del volontariato e, perché no, a fondare nuove Misericordie in ogni parte del globo. Ringrazio anche i Servizi di Sicurezza dello Stato Vaticano che ci hanno nuovamente dato fiducia affidandoci questo importante compito ed anche il Benemérito Cuerpo de Bomberos e l’ordine di Malta per la proficua collaborazione. Un ringraziamento anche Don Michele Falabretti, responsabile della pastorale giovanile della CEI che ha definito i nostri Fratelli e Sorelle presenti a Panama come i loro ‘Angeli Custodi’”.