Siglato l'accordo con il Polo Bonfanti per l'istituzione del Centro Studi delle Misericordie

Siglato l'accordo con il Polo Bonfanti per l'istituzione del Centro Studi delle Misericordie

Gennaio 26, 2016 - 16:30

Si è tenuta venerdì 22 gennaio presso il Polo Lionello Bonfanti di Incisa Val d’Arno (FI) l’inaugurazione del Centro Studi Nazionale delle Misericordie “Alfredo Merlini”. 

Una vera e propria “Accademia della reciprocità e del dono” che nasce con lo scopo di analizzare i caratteri essenziali che il volontariato ha assunto nella realtà sociale e approfondire le dinamiche di trasformazione che lo hanno attraversato e lo stanno attraversando e che implicano una riflessione sugli orizzonti e sugli sviluppi futuri del fenomeno.

Un impegno a promuovere cultura verso la riscoperta di una socialità che recuperi i rapporti di reciprocità delle persone e la gratuità del dono, un pensiero che le Misericordie condividono con il Polo Bonfanti stesso.Da qui nasce l'accordo che ha dato vita al nuovo Centro Studi, dotato di un comitato scientifico coordinato dal professor Luigino Bruni e di un Gruppo di Gestione composto da due rappresentanti delle Misericordie e due del Polo.

 

AllegatoDimensione
PDF icon ACCORDO - CNETRO STUDI MISERICORDIE.pdf396.46 KB