Lunedì 11 gennaio

Venite dietro a me”: la chiamata di Gesù è un invito ad uscire da noi stessi, dal nostro mondo  troppo chiuso, dal nostro egoismo, per dare alla nostra vita un orizzonte nuovo. La vita è un dono che abbiamo ricevuto e che, a nostra volta, dobbiamo donare ai fratelli. Ricordiamo che “c’è più gioia nel dare che nel ricevere”.