8n2fte - w6g59w - rwquxm - fzmt76 - 9kru5t - as89wm - zwvrff - dlokop
Prev article
Next article

Sabato il Consiglio Nazionale delle Misericordie ad Amatrice

Sabato il Consiglio Nazionale delle Misericordie ad Amatrice

Dicembre 15, 2016 - 10:20

Si terrà sabato prossimo alle 11 ad Amatrice, nel Centro Polifunzionale della Caritas Diocesana, il Consiglio Nazionale delle Misericordie d’Italia. Sarà un’occasione per mostrare nuovamente la vicinanza del “Movimento delle Misericordie” alle popolazioni colpite dal terremoto, in quello che è il paese simbolo della tragedia che ha colpito il Centro Italia. 

Ormai il clamore sulle zone colpite dal terremoto si sta spegnendo, ma l’emergenza in realtà non è ancora terminata. Per questo motivo i membri del Consiglio Nazionale con la loro presenza ad Amatrice vogliono confermare alle popolazioni che l’aiuto dei “Confratelli” proseguirà fino a quando si renderà necessario. 

Ricordiamo che le Misericordie Italiane, con il supporto di finanziatori privati, hanno realizzato tre scuole antisismiche nei comuni di Cittareale, Gualdo, Acquasanta Terme, per permettere ai ragazzi ed alle loro famiglie di proseguire il percorso scolastico in un luogo sicuro. Oltre a questo i volontari sono stati impiegati ed ancora attivi in numerosi centri colpiti dal sisma. Da non dimenticare che le Misericordie hanno allestito e gestito per oltre un mese il campo a Sant’Angelo di Amatrice e sono tutt’ora attive. Al momento è ancora attiva la mensa di Cascia ed i volontari sono impiegati in varie zone di Marche ed Umbria.